‍LA NOSTRA STORIA

‍Alle ore 21,40 del venerdì 15 ottobre 1990 nasce il Fotoclub Firenze.


‍Nello studio di Viale A. Volta, messo provvidenzialmente a disposizione dalla generosità del geom. Ezio Farabullini e che servirà anche da ritrovo per i primi incontri, trentasei fotoamatori, reduci da una sofferta scissione dal club “Il Cupolone”, che alcuni di loro assieme a Renzo Pavanello, avevano fondato ben trenta anni prima, danno "alla luce" il nuovo sodalizio che prenderà il nome di “Fotoclub Firenze”.

‍Senza dare a vedere il peso dei tre decenni trascorsi dalla prima analoga esperienza, Renzo Pavanello (1924-2019), eletto plebiscitariamente Presidente del nuovo Consiglio, si accinge con immutato giovanile entusiasmo a dar vita alla sua nuova creatura, sostenuto da un corpo sociale fervido e compatto e coadiuvato da altri sei consiglieri, il cui numero sarà portato a otto nel '93, tra cui spicca un altro nome storico della fotografia amatoriale italiana, quello di Franca Del Turco.

‍Vittorio Andrei assume la nomina alla Vice-Presidenza e Giancarlo Tellini quella di Segretario del circolo. Il compianto prof. Giuseppe Del Sere, che scomparirà di lì à poco, è il realizzatore del marchio fotografico nei colori sociali bianco e verde.

‍L'inizio dell'attività non si fa attendere e già a novembre esce il primo numero di quello che subito si impone come uno dei notiziari di club più diffusi e letti.

‍Il 22 dello stesso mese, cioè al di là di ogni più rosea aspettativa, è pronta la sede in Borgo Pinti, nel cuore della città. La sala esclusiva e funzionale, inaugurata in pompa magna il 16 dicembre con la prima mostra sociale, si apre ai primi autori esterni già dal 27 gennaio 1991 con la rassegna «Fotografia Donna». Sono le prime due manifestazioni di un programma intenso ed impegnativo quanto ricco di sempre maggiori successi, che prevede mostre e proiezioni, dibattiti ed incontri, lavori di gruppo, tornei, concorsi nazionali ed internazionali.

‍Citiamo il prestigioso Premio Città Di Firenze e la Rassegna Fiorentina Per Diapositive riservata ai circoli delle provincie di Firenze e Prato. Ma il fiore all'occhiello è il biennale Festival Internazionale Diacolor giunto alla seconda edizione, la cui cerimonia di premiazione di domenica 4 dicembre al Palazzo Dei Congressi chiuderà il Mese Internazionale Della Fotografia, l'impegnativa e più complessa manifestazione che, a sua volta, sancirà l'attività del quinto anno di presenza ufficiale del club.

‍Attività che nel tempo si è avvalsa del contributo di oltre duecento tesserati che, cammin facendo, si sono aggregati al nucleo originario; alcuni dando lustro al sodalizio come è il caso del socio prof. Domenico Viggiano, direttore dell'Accademia Delle Belle Arti di Firenze, oltre al caso, s'intende, dei soci onorari, in primis il Sindaco di Firenze dr. Giorgio Morales.

‍Nell'albo sono annoverati soci che si sono distinti per i successi conseguiti nel circolo fotoamatoriale, altri per la collaborazione a livello fotografico prestata al più ampio mondo dell'editoria, dell'informazione e della comunicazione, come ad esempio quel Vittore Tappari che, già autore di uno dei più bei libri fotografici sulla Toscana, ha avuto l'onore ed il merito di collaborare, fianco a fianco, col noto regista Franco Zeffirelli per la realizzazione di un bellissimo e noto documentario promozionale sulla nostra Regione. Naturalmente non sono mancati i successi agonistici di gruppo, tra cui fa spicco il terzo posto al Primo Giro d'Italia (1993) per diapositive riservato ai circoli consociati FIAF.

‍Quale miglior augurio per il futuro che il ripetere, oggi, quello che fu il motto di quella ormai lontana seduta del 15 ottobre 1990 a sancire l'atto di fondazione: «Il meno è fatto!».



‍Renzo Baggiani 

‍Nel X° anniversario della fondazione. Ottobre 2000

Soci Fondatori.

Andrei Lorenzo Andrei Vittorio Ariani Enzo Baggiani Renzo Barbetti roberto Becagli Nedo Bianchi Dino Borri Franco Campi Marcello Carpentieri Alfonso Ciarravano Palmierino Del Sere Giuseppe Del Turco Franca Farabullini Enzo Farabullini Marcello Frosecchi Simone Gadducci Edoardo Giani Vittorio Giovannini Gianni Ioanna Donato Lampredi Stefano Maurri Ubaldo Meini Romano Minni Gino Orzalesi Maurizio Padelletti G. Cesare Pavanello Renzo Pistone Giovanni Rotolo Francesco Rusconi alessandro Tai Guido Tappari Vittore Tarantino Gianni Tellini Giancarlo Toccafondi Leandro Vignoli Renato

 CONSIGLIO DIRETTIVO.

A norma dell’art. 6 dello Statuto Sociale al Repertorio n. 43701 del Fascicolo n. 15194 il Consiglio Direttivo del Fotoclub Firenze è così composto:

CASTELLANI MASSIMO Consigliere con la carica di Presidente, BOSCHI ENRICO Consigliere con la carica di Vicepresidente, BELLESI ROBERTO Consigliere con la carica di Tesoriere, DAMATO POMPEO Consigliere con la carica di Segretario, TADDEI PIERO Consigliere con la carica di Referente FIAF, BIANCHI STEFANO Consigliere, CENCETTI ALESSANDRO Consigliere

In carica fino al 31 dicembre 2022